Corsi

Movimento e tecniche corporee

...

La Lettura del Corpo è un momento essenziale nella pratica del Naturopata potendolo aiutare grandemente nello svolgimento delle sue funzioni. È una Lettura mediata dalla lezione di Reich e di Lowen: a tale Lettura si è aggiunta l’interpretazione simbolica di ciascun segmento e dei suoi disturbi più frequenti. Oltre che vederne gli spunti teorici, si effettua una Lettura Pratica con l’ausilio di volontari tra gli Allievi della Scuola. Rilievo viene dato, oltre alla Lettura del Corpo, anche alla Lettura dei Movimenti più comuni, delle Posture e delle Camminate.
La presente Lezione sulle Tecniche Corporee è detta Tecnica Breve ed è utilizzabile sia da sola che abbinata ad altre Metodiche: tale Tecnica si articola in tre Fasi che vanno proposte in sequenza. La Tecnica Breve è stata elaborata partendo dal convincimento che il Cliente del Naturopata sia, nella quasi totalità dei casi, un soggetto che, al di là delle sue problematiche specifiche, abbia uno scarso o inesistente rapporto col proprio corpo. Attraverso una serie di Esercizi di Autopercezione dapprima Segmentaria e successivamente Integrata, il Cliente dovrebbe riuscire gradualmente a superare tale difficoltà e a contattare il principio del piacere, momento fondamentale per la riappropriazione del corpo.
Per questo motivo la Prima Fase proposta è detta dell’Identificazione, la Seconda della Differenziazione e la Terza dell’Integrazione. Particolare importanza si dà, in tutte le Fasi, alla Scarica, momento essenziale per scardinare vecchi modelli motori che si siano cristallizzati nel tempo, e ad alcuni Giochi Motori ideati come momento ludico e di piacere. Al di là della Tecnica specifica, si danno indicazioni sull’utilizzo di certi suoi elementi (la Scarica, i Giochi Motori etc) in abbinamento ad altre Tecniche e Metodologie Naturopatiche.